Stiletto Sergio Rossi per il Ficodindia

In attesa dell’inaugurazione del Cous Cous Fest, grazie al prezioso consiglio di un simpaticissimo tassista ho avuto l’opportunità di scoprire un angolo di paradiso gastronomico alle porte di San Vito Lo Capo: Il Ficodindia. Lo gestiscono lo chef Giorgio Graziano assieme alla moglie Dorotea: entrambi trasudano impegno, ospitalità e passione genuina com’è tipico della migliore tradizione del Sud.

D-STILETTOSu un dolce rilievo collinare, immerso in una lussureggiante vegetazione mediterranea, è circondato dai fichidindia da cui prende il nome, come pure da ulivi e da cascate di bouganville. Con due magnifiche terrazze che regalano una spettacolare vista sul mare,  l’interno dell’edificio è luminosissimo, fa pensare a un’elegante casa privata aperta agli ospiti anziché a un locale pubblico: è caratterizzato da grandi vetrate con un utilizzo equilibrato e armonioso del tradizionale calore del legno e di arredi moderni comodi e funzionali, con tocchi di colore. Completa il tutto una bella e ricca esposizione dei vini siciliani più noti, con predilezione per le varietà autoctone quali il Catarratto, il Frappato, il Grecanico, il Grillo, l’Inzolia, la Malvasia di Lipari, il Moscato Bianco, lo Zibibbo.

Per la cena al Ficodindia ho indossato un paio di grintosi e sexy stiletto di Sergio Rossi ocra dorato e smeraldo, perfetti per impreziosire un semplicissimo abito in maglina e viscosa total black. Less is definitely more.

Stiletto Sergio Rossi ocra dorato e smeraldo, tacco 12

Taglia: 39 

Prezzo: Euro 180

Se ti interessa o se vuoi ulteriori informazioni, compila questa form: